PAZZI PER IL PACK

Un’improbabile banda di pinguini, come sgangherata armata Brancaleone, approda a Modena. La missione è quella di verificare se il territorio - “il grande Nord”- presenta le caratteristiche per un nuovo insediamento, data l’emergenza ambientale
che minaccia i loro luoghi d’origine. Il capo della spedizione, direttivo ma inconcludente, guida un’ingestibile brigata di pinguini dai tratti umoristici: da LINUX (in omaggio al pinguino “Open source”) idealista fricchettone sostenitore della condivisione e libero accesso al sapere, a HORMONE alla disperata ricerca di una compagna, a MAMY la pinguina sudafricana di colore, alla romantica e oca PRINCIPESSA, eternamente persa nel suo personale social network, e molti altri.
A Modena esistono le condizioni per stabilirsi felicemente? acqua pulita, aria pulita, grandi orizzonti, case a buon mercato, assenza di piattaforme petrolifere o stabilimenti potenzialmente inquinanti, pari opportunità, partecipazione e impegno
sociale.

Le troveranno... o dovranno ripiegare su altre mete e continuare il viaggio?
Attraverso la metafora dei pinguini “migranti”, approdati in città alla ricerca di un nuovo pack, lo spettacolo affronta contemporaneamente il tema dell’emergenza climatica e il tema dei nuovi flussi di immigrazione... per uno spettacolo brioso, nei toni frizzanti dell'ironia e nei ritmi dello swing.

QUALCHE FOTO

  • w-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now